CONCORSO DI IDEE “ARIA PULITA – PARCHI NO SMOKING”

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR) lo scorso anno scolastico aveva individuato alcuni progetti di interesse collettivo che vorrebbe poter realizzare entro giugno 2019.

Dei vari progetti vogliamo oggi presentarvi “Aria pulita – parchi no smoking”. Chiediamo il vostro impegno e collaborazione, nonché creatività, interesse e partecipazione nel realizzare i cartelli che andranno collocati nei parchi.

I migliori sei cartelli, scelti da una giuria di esperti, verranno premiati dal Sindaco di Schio.


Consiglio Comunale dei Ragazzi
in collaborazione con gli Istituti Comprensivi
e l’Amministrazione Comunale di Schio


Durata: 1 febbraio 2019 - 1 marzo 2019

L’iniziativa prevede di collocare nei principali parco giochi di Schio, quelli con maggior afflusso di bambini, alcuni cartelli che invitano la cittadinanza a non fumare all'interno del parco per tutelare i bambini e I minori che lo frequentano ma anche come segnale di educazione alla salute nei confronti dei cittadini tutti.

Destinatari: Il concorso è rivolto agli alunni delle classi seconde e terze dei tre Istituti Comprensivi di Schio. La partecipazione al concorso è facoltativa.

Svolgimento del concorso a premi:
• L’elaborato dovrà essere realizzato su foglio bianco misura A3 (es. Fabriano) e dovrà contenere disegni, frasi, slogan che invitano a non fumare all'interno del parco e dovrà essere originale, non copiato da altre fonti.
• Nel retro del foglio va riportato il proprio nome e cognome, la classe frequentata e l’Istituto Comprensivo.
• Elaborati che verranno consegnati agli insegnanti dopo la data di chiusura del concorso non verranno presi in considerazione.
• Gli elaborati verranno valutati dall'insegnante di arte/tecnologia e dall'insegnante referente del CCR di ogni Istituto Comprensivo.

I migliori 6 elaborati di ogni Istituto Comprensivo accederanno ad una seconda valutazione da parte del Gruppo di tutoraggio del CCR e da esperti esterni. La giuria selezionerà tra i 18 elaborati i migliori 6 che verranno stampati su cartelli e successivamente collocati nei parco giochi di Schio.
• I sei “artisti” vincitori riceveranno in premio un buono cancelleria di € 50,00 a testa.

Criteri di valutazione: 
• Originalità e creatività dell’elaborato
• Efficacia del messaggio
• Riproducibilità nel cartello (chiarezza dei contenuti sia parole sia immagini)

Nessun commento:

Posta un commento