Incontro a scuola in memoria della Shoah

SCHIO. In occasione della Giornata internazionale della memoria, la scuola media "P.Maraschin" dell'istituto comprensivo "Il Tessitore" ha proposto agli studenti un faccia a faccia con due figure d’eccezione, venute appositamente da Parigi, per raccontare la loro storia personale e famigliare di testimoni indirette della Shoah. Davanti ad una platea attenta e partecipe di giovani della scuola, le signore Raymonde Rogow e Claude Aubertin hanno riportato alla memoria le vicende personali che le videro, assieme alle rispettive famiglie, vittime della persecuzione nazista.
L'iniziativa è stata possibile grazie alla pluriennale amicizia che intercorre tra le città di Schio e la cittadina francese tramite l’Associazione “Amici di Schio - Grigny” ed il Comune. Grazie a questa collaborazione, ieri sera alle 20.30 a palazzo Toaldi Capra si è svolto l'incontro "Tra testimonianza e memoria" con protagoniste sempre le due rappresentanti francesi. E' stato inoltre proiettato del cortometraggio "Testimoni della memoria. Mauthausen, per non dimenticare" del regista Dennis Dellai.  


Silvia Dal Ceredo
Giornale di Vicenza, 3/02/17

Nessun commento:

Posta un commento