Il video di Cristiano

Un nostro alunno ha realizzato un video con 2500 disegni.
Complimenti per la sua prima opera animata da fumettista!
Siamo sicuri che ne farà molte altre di successo.


PON_Schio da scoprire: Concluso!


Con l'uscita di due giorni sabato 22 e domenica 23 al Rifugio Lancia, la classe 3^ Blu ha concluso il progetto PON alla scoperta di Schio.
Un sabato freddo e piovoso alla scoperta dei Denti Austriaco e Italiano dove i due eserciti si sono affrontati a colpi di mine nel 1916 e una domenica con un sole splendido e caldo, accompagnati da Emilio Pena Morales e il suo drone "trecentino" per filmare il percorso.
Sul Corno Battisti dove furono catturati Cesare Battisti e Fabio Filzi, si salvò dalla disfatta della Brigata Vicenza un milite di Schio che fu insignito della medaglia d'argento.
Un panorama mozzafiato sopra le gallerie e i punti d'appostamento austriaci che si affacciano sulla Vallarsa.
Un grande grazie alla nostra guida CAI sig. Roberto Greselin che ci ha raccontato la storia con tanta precisione e dovizia di particolari. Bravi gli alunni che hanno resistito al dolore e alla fatica della camminata tra le rocce del Pasubio.

Compiti per le vacanze

Fa il giro del web la circolare del preside dell’Istituto comprensivo di Settimo Milanese, Andrea Bortolotti, trent’anni di scuola: invita i ragazzi a fare 7 cose quest'estate, da tenere un diario a «dimenticare» il cellulare nel secchiello del ghiaccio...


Sottoscriviamo e auguriamo buona estate

Asteroide B612 - Il bello di diventare grandi

La compagnia del Santilbanco presenta:
Asteroide B612
Il bello di diventare grandi

18 giugno ore 21.00 all'Oratorio dei Salesiani

FESTA EUROPEA DELLA MUSICA


Dal 18 al 22 giugno anche Schio festeggia il 25° della Festa europea della Musica

18 giugno ore 21.00 - Fabbrica Alta
PANE E MUSICA: BANANA REPUBLIC
Le migliori canzoni di Lucio Dalla e Francesco De Gregori
Ass. Culturale LunaSpina Musica e Teatro
Degustazione di prodotti locali a cura di Ascom Confcommercio
In caso di pioggia, Lanificio Conte_Spazio Espositivo

21 giugno ore 21.15 - Piazza Falcone Borsellino
SHARYBAND IN CONCERTO, tributo nazionale alla Disco Dance
Uno spettacolo tutto da cantare e ballare con la "Party Band" più richiesta d'Italia
In caso di pioggia, Teatro Astra

22 giugno ore 20.30 - Chiesa di S. Antonio Abate
IL CANTO DELL’ANIMA, concerto del Laetetur Cor
A cura di Coralità Scledense

Il tuo piano, il tuo pianeta


Conoscete Your plan, Your planet?
È una piattaforma lanciata sul web da Google in collaborazione con un’istituzione scientifica ed educativa, la California Academy of Sciences di San Francisco. La finalità è di informare e formare in merito a uno dei temi oggi più importanti per il pianeta: lo spreco di risorse ed energia.
Gli argomenti, posti al centro dell’attenzione sulla piattaforma Your Plan, Your Planet di Google, sono tre: cibo, acqua ed energia.
L’interfaccia grafica è semplice e quasi fantastica: richiama un magico mondo di tinte rosa e azzurro; è possibile rispondere a dei questionari interattivi, alla fine dei quali Google dispensa consigli e informazioni fondamentali. È sufficiente scegliere la categoria che più incuriosisce e analizzare le proprie abitudini, relative all'utilizzo della risorsa stessa. Completando poi alcune domande e intervenendo in piccoli giochi, è possibile ottenere Tips e Badges ossia consigli e medaglie ad obiettivo raggiunto.
«We all want an healthy planet. The small choices we make each day can help us to get there», ossia «Tutti vogliamo un pianeta sano. Le piccole scelte che compiamo ogni giorno ci possono aiutare ad ottenerlo».
Vengono così forniti strumenti e conoscenze specifiche, per essere parte attiva del cambiamento contro la deriva dello spreco alimentare e delle risorse. La sensibilizzazione sui temi fondamentali, come quelli citati, deve passare anche tramite strade diverse, basate sul gioco e la spensieratezza, ma che riescano a giungere all'obiettivo direttamente.

90 voci per Anne Frank



Annelies Marie Frank detta Anne, simbolo assoluto della Shoah che ha segnato un’epoca attraverso il suo Diario, era nata a Francoforte sul Meno il 12 giugno 1929.
Il prossimo 12 giugno 2019 compirebbe 90 anni. Anne Frank verrà ricordata attraverso un evento-maratona: la lettura integrale e pubblica del Diario in un luogo suggestivo e simbolico insieme: Campo di Ghetto Nuovo a Venezia.
In Campo di Ghetto Nuovo a Venezia verrà predisposto uno spazio lettura, dove si alterneranno i lettori: l’intero campo diverrà un luogo di ascolto e racconto.
Nell’arco di un’unica giornata verrà letto l’intero testo del Diario di Anne Frank. La lettura completa e continuativa del Diario occuperà circa 10 ore.
L’evento inizia alle ore 10 con i saluti degli organizzatori e delle istituzioni. Dalle ore 10.30 comincerà la lettura con la celebre prima pagina del Diario. La lettura non vedrà pause o interruzioni fino alla conclusione, prevista tra le ore 20 e le 21.
Il progetto è di Matteo Corradini in collaborazione con Museo ebraico e CoopCulture, Comunità ebraica di Venezia, università ca’ Foscari, associazione Figli della Shoah, Consiglio d’Europa e Rizzoli
Per saperne di più vi rimadiamo al sito www.annefrank.it